Apriamo un nuovo documento con dimensione 500 per 500 pixel a sfondo trasparente. Applichiamo a tutta la tela una sfumatura con due colori a scelta, lasciando la tonalità più chiara in alto a sinistra.
Con lo strumento ellisse, tenendo premuto il tasto shift, creiamo un cerchio di colore bianco, e dopo averlo rasterizzato, lo selezioniamo e facciamo Modifica-Riempi-50% grigio.

Come stile di livello diamo Luce Vivida.

Applicare il filtro Rendering-effetto lente(lens flare) con luminosità 100% e utilizzando la lente 50-300mm zoom, posizionando il fuoco in alto a sinistra, sempre all'interno della sfera selezionata.

Duplica il livello e modifica lo stile in Sovrapponi. Ripeti il filtro con gli stessi parametri.

Applicare una leggera ombra esterna al primo livello sfera, usando una tonalità dello sfondo, poi ridurre a 0% il riempimento del livello. Si ottiene un'immagine simile a questa:

Deselezionare. Aprire un'immagine da inserire all'interno della sfera e posizionare il livello sotto ai due livelli sfera. Abbassare leggermente l'opacità del livello e applicare una leggera ombra all'oggetto.

Selezionare la sfera, creare un nuovo livello sotto all'oggetto inserito e , con un pennello e il colore bianco, disegnare la neve depositata sotto l'oggetto.

Aggiungiamo qualche abbellimento : per esempio un fiocco sulla sfera.

Dal menù dei livelli, li seleziono tutti tranne lo sfondo,faccio Trasforma-scala, e, tenendo premuto shift, riduco le dimensioni della sfera.

Creiamo un nuovo livello sotto ai livelli delle sfere e chiamiamolo "neve1".Creiamo altri 2 o più livelli, chiamandoli: neve2, neve3, ecc.

Ora scegliamo un pennello sfumato dimensione 5 pixel, utilizzando il colore bianco e un'opacità ridotta al 78%. Ci posizioniamo sul livello "neve1" e iniziamo a disegnare i nostri fiocchi di neve.

Ripetiamo questo passaggio anche sul livello "neve2", disegnando i fiocchi in posizioni differenti da quelle del livello precedente.

Procediamo allo stesso modo per ogni livello "neve" creato.

In fase di esecuzione si possono variare: forma, dimensione, opacità, colore del pennello usato; ottenendo, così, effetti diversi della nevicata.

Abbelliamo lo sfondo usando pennelli a scelta. Consiglio di lavorare su un nuovo livello sopra lo sfondo, così da poter applicare filtri o stili a piacimento.

Ora dobbiamo animare il tutto e quindi passiamo ad Image Ready, tenendo tutti i livelli aperti, tranne neve2 e neve3.

Impostiamo la velocità di riproduzione del fotogramma.

Duplichiamo il fotogramma in base al numero di livelli "neve" che abbiamo creato: 1fotogramma per ogni livello "neve".

Ora, posizionandoci sul primo fotogramma, lasciamo aperti tutti i livelli dell'immagine e il primo livello"neve", e teniamo chiusi neve2 e neve3.

Ci spostiamo sul secondo fotogramma, disattiviamo (cioè chiudiamo l'occhietto di fianco al livello) al  livello "neve1 " e attiviamo il livello "neve2".

Procediamo in questo modo per ogni fotogramma creato. 

Se abbiamo inserito per sbaglio, fotogrammi in più, possiamo eliminarli, selezionandoli e cliccando sul cestino, a destra del pulsante "duplica".

Adesso proviamo a vedere un'anteprima della nostra animazione.

Sulla barra sopra l'immagine scegliamo "optimized".

Sulla barra della finestra "animazione" clicchiamo sulla freccetta "Play/Stop".

Ora decidiamo se la velocità di riproduzione ci soddisfa, altrimenti modifichiamola, fotogramma per fotogramma.
Quando tutto è a posto, salviamo la nostra animazione.

Scegliamo, dal menù FILE, l'opzione Salva ottimizzato con nome.

Ecco il risultato finale: