Apriamo un'immagine o una foto a nostra scelta con Photoshop, meglio se di piccole dimensioni.

Creiamo un nuovo livello sopra alla nostra immagine e chiamiamolo "neve1".

Creiamo altri 2 o più livelli, chiamandoli: neve2, neve3, ecc.


Ora scegliamo un pennello sfumato dimensione 5 pixel, 

utilizzando il colore bianco e un'opacità ridotta al 78%.

Ci posizioniamo sul livello "neve1" e iniziamo a disegnare i nostri fiocchi di neve.

Ripetiamo questo passaggio anche sul livello "neve2", disegnando i fiocchi in posizioni differenti da quelle del livello precedente.

Procediamo allo stesso modo per ogni livello "neve" creato.

In fase di esecuzione si possono variare: forma, dimensione, opacità, colore del pennello usato; ottenendo, così, effetti diversi della nevicata.

Ora dobbiamo animare il tutto e quindi passiamo ad Image Ready:

Impostiamo la velocità di riproduzione del fotogramma.

Duplichiamo il fotogramma in base al numero di livelli "neve" che abbiamo creato: 1fotogramma per ogni livello "neve".

Ora, posizionandoci sul primo fotogramma lasciamo attivo lo sfondo e il primo livello"neve".

Ci spostiamo sul secondo fotogramma, disattiviamo (cioè chiudiamo l'occhietto di fianco al livello) il primo livello "neve" e attiviamo il secondo.

Procediamo in questo modo per ogni fotogramma creato. 

Se abbiamo inserito per sbaglio, fotogrammi in più, possiamo eliminarli, selezionandoli e cliccando sul cestino, a destra del pulsante "duplica".

Adesso proviamo a vedere un'anteprima della nostra animazione.

Sulla barra sopra l'immagine scegliamo "optimized".

Sulla barra della finestra "animazione" clicchiamo sulla freccetta "Play/Stop".

Ora decidiamo se la velocità di riproduzione ci soddisfa, altrimenti modifichiamola, fotogramma per fotogramma.

Quando tutto è a posto, salviamo la nostra animazione.

Scegliamo, dal menù FILE, l'opzione Salva ottimizzato con nome.


Ecco il risultato finale: